Bacche di Goji o Bacche di Lupo, antiossidanti-anticancro

bacche Gojidi Romina Malizia

Tutto ciò che è naturale e potenzia il nostro corpo, apportando benessere psicofisico, è da prendere in considerazione ed assumere. Possiamo solo che trarre grandi benefici, data la società in cui viviamo che ci costringe ad ingurgitare cibo contaminato e medicine che in realtà abbassano le nostre difese immunitarie, creando malattie. Le Bacche di Goji hanno delle proprietà incredibili, anzichè mangiare schifezze scegliete la salute!

http://www.my-personaltrainer.it/integratori/bacche-di-goji.html

Bacche di Goji

Le bacche di Goji sono i frutti di un arbusto spontaneo di origine tibetana, il Lycium barbarum, appartenente alla famiglia delle Solanaceae. Questi piccoli frutti rossi sono considerati un elemento essenziale nella medicina tradizionale cinese e del territorio asiatico, per il valore dei loro nutrienti. Dai primi anni del 21° secolo vi è stata una rapida crescita di interesse per le bacche del Lycium barbarum (bacche di Goji) e per i loro potenziali effetti benefici sulla salute.

Informazioni botaniche: le varietà di Lycium

Quando si parla di Goji, ci si riferisce principalmente al frutto della pianta Lycium barbarum. Tuttavia, è corretto riportare che le bacche di Goji possono essere raccolte anche da altre varietà di Lycium strettamente correlate, come il Lycium chinense. Questi arbusti sono molto simili e spesso sono confusi: alcuni caratteri morfologici salienti, evidenziati con studi di tassonomia, ne sottolineano alcune differenze nella struttura del fiore e nella forma delle foglie.

Le varietà di Lycium sono diverse, principalmente per i seguenti motivi:

La pianta del Lycium barbarum viene coltivata nella zona settentrionale dell’areale di coltivazione cinese, soprattutto nella provincia cinese dello Ningxia. L’arbusto presenta foglie strette e lunghe. I frutti risultano di una grandezza maggiore e sono più dolci rispetto a quelli del Lycium chinense. La maggior parte degli studi scientifici condotti sulle proprietà del Goji fa riferimento alle bacche provenienti da questa qualità di Lycium. Le bacche di Goji tibetane hanno qualità superiori e benefiche in confronto a quelle provenienti dalla Cina.

La pianta del Lycium chinense, invece, è coltivata nel Sud della Cina. Le foglie si presentano più corte e larghe rispetto a quelle del Lycium barbarum. Inoltre, le bacche sono più amare e meno piacevoli al palato.

Il Lycium Barbarum

Il Lycium barbarum è la specie che merita più attenzione per quanto riguarda gli aspetti salutistici dei frutti che da essa derivano. Attualmente, è infatti disponibile un numero maggiore di ricerche scientifiche orientate a dimostrare i benefici delle bacche di questa verità di Lycium. Gli ambienti di crescita naturali del Lycium barbarum sono le valli Himalayane, il Tibet, la Cina del Nord e la Mongolia, ma la specie è stata ampiamente introdotta e naturalizzata anche in Europa. La pianta si presenta come un arbusto perenne, in grado di raggiungere i 3 metri di altezza. Il Lycium barbarum possiede foglie oblunghe e produce fiori di color viola. Il frutto maturo è una bacca carnosa oblunga di colore rosso acceso o arancione: in essa sono racchiuse tutte le interessanti proprietà del Goji.

Nota. L’autorizzazione della Commissione Europea relativa al consumo delle bacche di Goji.

La Commissione Europea per la vigilanza sulla sicurezza alimentare ha definito sicuro il consumo delle bacche del Lycium barbarum, come ingrediente alimentare. In Italia, il Ministero della Salute indica il Goji (Lycium Barbarum L.) nella lista degli estratti vegetali impiegabili, come integratore “antiossidante” (decreto legislativo 21 maggio 2004, n. 169).

Il frutto del Lycium Barbarum: le bacche di Goji

Le bacche di Goji si presentano come piccoli frutti del diametro di 1-2 cm. Una volta maturi, assumono un colore arancione-rosso acceso e un gradevole sapore dolce, che ricorda il mirtillo. In Asia, le bacche di Goji sono utilizzate anche in cucina per la preparazione di zuppe o per condire le carni. Attualmente, nel mercato occidentale questi frutti sono venduti principalmente come bacche essiccate o succhi concentrati. In erboristeria, le bacche di Goji sono reperibili sotto forma di succo o di polvere essiccata:

Succo di Goji: consente di usufruire al meglio delle proprietà immunostimolanti del Goji. Il succo si può consumare concentrato o diluito con acqua minerale naturale: è sufficiente assumerne un misurino al giorno (circa 20 ml) per un intero mese, la mattina a digiuno, poco prima della colazione. In Italia, trovare in commercio il succo puro al 100% è ancora abbastanza difficile.

Polvere di Goji essiccata: si ottiene dalla macinazione delle bacche essiccate. La polvere può essere assunta assieme a mezzo bicchiere d’acqua minerale naturale. Sono disponibili anche integratori alimentari come capsule a base di estratti secchi standardizzati.

Inoltre, le bacche di Goji essiccate (distribuite in sacchetti) possono essere consumate secche o previa reidratazione, immergendole in acqua o nello yogurt per circa 15 minuti.
Nei negozi di agricoltura biologica o di alimenti esotici, il Goji si può trovare anche come bacche essiccate, preparati per tè oppure come ingrediente di barrette o succhi di frutta.

http://www.addominaliperfetti.com/bacche-di-goji-proprieta-benefici.html

bacchegoji

Bacce di Goji – Una bacca nutriente, ricca di antiossidanti e di proteine

La bacca di Goji ha fino a 5 volte il potere antiossidante dei mirtilli e contiene 6 grammi di proteine per porzione!

Hai visto quelle cose che sembrano delle uvette ROSSE raggrinzite nei negozi di alimenti naturali? Si chiamano “bacche di Goji” e sono uno dei frutti più antiossidanti che puoi trovare sul pianeta. Sono anche chiamate “bacche del lupo” e provengono dall’Asia, in particolare da Cina, Tibet, Mongolia e Himalaya, dove sono state consumate e utilizzate come medicine per migliaia di anni. Le bacche di Goji sono una parte importante della medicina tibetana e sono state utilizzate per circa duemila anni come mezzo naturale per curare i problemi ai reni e al fegato e per purificare il sangue. Inoltre sono state utilizzate per aiutare a trattare i problemi agli occhi, i problemi della pelle, le allergie, l’insonnia, l’epatopatia cronica, il diabete e il cancro. Le bacche di Goji sono anche un tonico per il rafforzamento generale e si dice che sono eccellenti anche per la virilità e la salute sessuale.

Perché le bacche di Goji sono così fantastiche? Alcune delle molte sostanze nutritive contenute in queste piccole e potenti bacche sono:

18 amminoacidi, che rendono queste bacche ad alto contenuto di proteine
6 vitamine importanti
5 tipi diversi di acidi grassi, tra cui due acidi grassi essenziali – l’acido linoleico e l’acido alfa-linolenico
5 carotenoidi potenti – il beta-carotene, la zeaxantina, la luteina, il licopene e la criptoxantina
Pigmenti importanti (fenoli) con elevate proprietà antiossidanti
8 polisaccaridi e 5 monosaccaridi

Le bacche di Goji sono tra i cibi più ricchi di antiossidanti sulla terra.

Contengono elevate quantità di super antiossidanti come il beta-carotene e la zeaxantina. Le proprietà della zeaxantina sono numerose, una delle più importanti è la protezione delle retine degli occhi. Hai sentito parlare della degenerazione maculare legata all’età? È la principale causa della perdita della vista nelle persone anziane e si può prevenire facilmente con la sola dieta. Gli antiossidanti rallentano i processi degenerativi delle malattie e il processo di invecchiamento bloccando i radicali liberi che vengono generati dall’ambiente, da scelte alimentari sbagliate, fumo, stress, esercizio fisico eccessivo, troppa esposizione al sole, e altro ancora. I radicali liberi danneggiano le cellule e il DNA, il che può causare una crescita anomala delle cellule, portando alle malattie.

Le bacche di Goji sono ricche di vitamine del gruppo B e contengono anche grandi quantità di vitamina E.

E, contenendo 18 amminoacidi, sono anche ricche di proteine (circa il 13%), il che le rende uno spuntino piuttosto soddisfacente. Le bacche di Goji contengono più beta-carotene delle carote, più ferro degli spinaci, e 21 importanti minerali traccia.

Una porzione di bacche di Goji può contenere 7 grammi di fibra e 6 grammi di proteine!

Le bacche di Goji congelate contengono 6 grammi di proteine e 7 grammi di fibra per porzione, che è incredibile per una bacca.

Le bacche di Goji sono uniche e straordinarie dal punto di vista nutrizionale ed hanno particolari proprietà medicinali che solo ora iniziano ad essere studiate. Ci sono ancora molti aspetti sconosciuti sulle sostanze fitochimiche, i polisaccaridi ed i composti nutrizionali complessi che contengono.

Alcune delle sostanze fitochimiche presenti nelle bacche di Goji sono:

La betaina, che è un enzima digestivo prodotto dal fegato. Essa contribuisce a renderti più calmo, migliora la memoria, la crescita muscolare e aiuta ad abbattere i grassi immagazzinati nel fegato, prevenendo anche la “malattia del fegato grasso”.

La fisalina è un altro composto che è noto per rafforzare il fegato, aiuta a prevenire l’epatite B e a combattere alcuni tipi di cancro, come la leucemia.

Le bacche di Goji contengono un potente composto anti-fungine e anti-batterico chiamato Solavetivone.

E il principio attivo presente nelle bacche di Goji, per cui si dice che queste aiutano a migliorare la virilità, è il beta-sitosterolo, che in realtà è anche un ottimo agente antinfiammatorio. Le bacche di Goji hanno una reputazione di lunga data per quanto riguarda il trattamento dell’impotenza sessuale e la prevenzione dell’allargamento della prostata, oltre ad essere generalmente efficaci per la virilità.

Un fitochimico chiamato cyperone è un tipo di sesquiterpene di cui trae beneficio il cuore e che abbassa la pressione sanguigna. Questo prodotto chimico ha proprietà anti-cancro ed è particolarmente utile per aiutare a prevenire il cancro del collo dell’utero.

Può la possente bacca di Goji aiutare a combattere l’invecchiamento?

Le bacche di Goji vengono chiamate super bacche perché si trovano ai primi posti per le loro proprietà anti invecchiamento, e sono prime nella scala ORAC, che è la “capacità di assorbimento dei radicali dell’ossigeno” e misura il livello di antiossidanti nei cibi. Le bacche di Goji hanno un valore ORAC fino a 5-10 volte maggiore di quello dei mirtilli!

Puoi trovare le bacche di Goji nei negozi di alimenti naturali, ma non sono ancora così conosciute da poterle trovare nei negozi di alimentari tradizionali.

Le bacche di Goji sono vendute secche, per cui sembrano piccole uvette rosse. Scegli quelle senza zuccheri o additivi aggiunti.

Le bacche di Goji hanno un sapore leggermente acidulo e gommoso, che troverai delizioso. Aggiungile alle tue pietanze o semplicemente mangiale da sole. Sono deliziose, le adorerai!

Personalmente ritengo che ci siano più vantaggi nel mangiare le bacche di Goji intere (secche o congelate) piuttosto che prendere un integratore o bere uno qualsiasi dei succhi di frutta con Goji che pubblicizzano come dei “miracoli esotici”.

La maggior parte dei “succhi di frutta miracolosi”, la cui etichetta dice che contengono Goji, contengono solo una piccola quantità di succo di Goji, e di solito sono pieni di altri succhi di frutta pieni di zucchero ed inutili, come il succo di mela. Questi succhi di frutta sono pieni di calorie! Non acquistarli.

Rimani fedele alle bacche di Goji intere, invece.

http://bacchedigoji.bioalimenti.com/bacche_di_goji_proprieta/#.U3omIdJ_srU

Bacche di Goji proprietà

Definizioni per capire meglio e approfondire l’argomento sulle proprietà delle bacche di Goji

Le bacche di Goji contengono vitamine, sali minerali, antiossidanti, carotenoidi, flavonoidi e polisaccaridi.

Vediamo singolarmente proprietà e benefici delle bacche di Goji.

I Polisaccaridi

Sono i principi più numerosi nelle bacche di Goji. Sono tipi speciali di zuccheri che aumentano il livello energetico dell’organismo, la resistenza alla fatica, l’umore, agiscono sulla memoria e sulla qualità del sonno. Migliorano lo stato di benessere psicofisico della persona. Le bacche di Goji contengono 4 polisaccaridi unici, non presenti in nessuna altra pianta conosciuta (LBP1, LBP2, LBP3 e LBP4 – Lycium Barbarum Polisaccaridi) che le rendono un rimedio naturale a tutti gli effetti.

I radicali liberi

Oggi si parla sempre più spesso dei “radicali liberi” e della loro implicazione nei fenomeni di invecchiamento cellulare (essi contribuiscono anche a creare malattie degenerative). I radicali liberi dell’ossigeno sono specie chimiche in grado di attaccare qualsiasi molecola organica con la quale vengono a contatto con conseguenti inesorabili danni, fino alla morte delle cellule.

Gli antiossidanti

L’ossigeno ha un ruolo estremamente importante per la vita, ma è anche responsabile della degradazione del materiale biologico (un esempio elementare è l’imbrunimento dell’interno di una mela quando entra in contatto con l’aria). Gli antiossidanti sono sostanze che rallentano o prevengono l’ossidazione di altre sostanze (vedere tabella dei migliori antiossidanti.)

I carotenoidi

Conferiscono alla frutta e alla verdura la tipica colorazione rossa, arancione e gialla e svolgono funzioni antiossidanti riducendo il danno provocato dai radicali liberi. Il succo delle bacche di Goji contiene Carotenoidi come Zeaxantina, Luteina e Betacarotene, importanti per la qualità della vista e della pelle.

Le vitamine

Sono sostanze organiche, assunte con gli alimenti, indispensabili agli organismi. Esse sono incluse tra quei micronutrienti che devono essere assunti con la dieta quotidianamente poiché non vengono sintetizzati dall’organismo umano.

La Vitamina C

E’ una vitamina idrosolubile antiossidante che svolge nell’organismo molteplici funzioni (anti-irritante ed anti-infiammatorio): si trova per esempio in agrumi, fragole, patate, broccoli, cavolfiori. Ha un’azione protettiva e ritarda il processo di invecchiamento, stimolando la formazione di collagene (“cemento” biologico che prende parte alla costituzione di pelle, tendini e ossa) e migliorando così il tono e la compattezza dell’epidermide. Le bacche di Goji fresche contengono 148 mg di Vitamina C in 100 grammi di cibo fresco (vedere tabella della vitamina C) che rafforza il sistema immunitario e rende forti in caso di allergie.

I fattori che possono determinare un aumento di radicali liberi

lo stress, l’alimentazione ricca di grassi saturi (quelli animali) e povera di frutta e verdura, l’inquinamento atmosferico, l’azione aggressiva dei raggi solari sulla pelle. (I grassi sono utili al corpo ma troppi grassi saturi causano precipitazione delle pareti delle arterie che se non curate possono portare all’infarto).

I Flavonoidi

Possono svolgere una funzione di “spazzini” dei radicali liberi (si parla di scavening cioè di pulizia e di eliminazione). Sono utili per il corretto funzionamento del fegato e del sistema immunitario, migliorano l’elasticità dei vasi sanguigni e servono per l’ossigenazione dei tessuti. Numerosi studi hanno dimostrato che una dieta ricca di flavonoidi potenzia l’azione degli antiossidanti del sangue e questo si traduce in una notevole azione di prevenzione di malattie quali le malattie cardiovascolari (cuore e vasi sanguigni), le malattie neurodegenerative, le allergie, il diabete (malattia dovuta a un’insufficiente presenza di insulina nel sangue, normalmente prodotta dal pancreas, perciò il glucosio non viene assorbito dalle cellule provocando danni gravissimi, si pone rimedio al diabete attraverso la somministrazione di insulina e con diete controllate), l’osteoporosi (malattia delle ossa con conseguente fragilità ossea).

I sali minerali

Sono alcuni composti inorganici che hanno un ruolo fondamentale nel funzionamento di tutti gli organismi viventi e per questo motivo sono detti anche minerali essenziali.

Le bacche di Goji contengono molti altri elementi

Potassio, che aiuta a controllare il ritmo cardiaco ed è importante per il sistema nervoso, per la muscolatura e per la normalizzazione dello zucchero nel sangue,

Proteine che costituiscono le basi del materiale di costruzione delle cellule,

Aminoacidi, i mattoni delle proteine stesse,

Vitamine del gruppo B, costituiscono un ruolo essenziale al normale funzionamento del sistema nervoso e del tono muscolare dell’area gastrointestinale; sono fondamentali per i corretti processi di funzionamento della cute e dei capelli, ma anche per la bocca e gli occhi, e per il corretto funzionamento del fegato, ma soprattutto convertono i carboidrati in glucosio, utilizzato dall’organismo per produrre energia; sono fondamentali per il metabolismo dei grassi e delle proteine,

Vitamina E, potente antiossidante,

Zinco la cui carenza condiziona pesantemente la crescita corporea e l’aumento di peso,

Acido Linoleico (test di laboratorio hanno mostrato una potente proprietà antiossidante, benefici sul sistema immunitario e proprietà di stimolazione della massa magra e di riduzione di quella grassa).

QUALI SONO LE PROPRIETA’ DELLE BACCHE DI GOJI?
COSA LE RENDE COSÌ NUTRIENTI?

Le bacche di Goji contengono più beta-caratone delle carote, più ferro dei spinaci e più proteine dei cereali. Questi piccoli frutti rossi hanno ben 21 tracce di minerali, incluso il germanio, un elemento chimico efficace nella lotta contro le malattie cellulari e che raramente si trova in altri cibi naturali. Inoltre, comprendono potassio, magnesio, acidi grassi essenziali, 18 tipi diversi di aminoacidi, polisaccaridi, glucidi complessi (fonte fondamentale di energia in qualsiasi dieta bilanciata), vitamine E, C (superiore di 500 volte rispetto a quella delle arance) e B (quali B1, B2 e B6, utili alla rigenerazione delle cellule ed al corretto funzionamento del sistema nervoso).

Il betacarotene è un importante pigmento che, convertito in vitamina A, aiuta il nostro organismo nella lotta contro i radicali liberi, nella crescita e riparazione dei tessuti e nella protezione dagli agenti inquinanti, mentre trasformato in retinolo, protegge la salute degli occhi.

Le bacche di Goji appartengono al gruppo degli alimenti denominati “superantiossidanti” naturali.

Antiossidanti sono considerate tutte quelle sostanze assimilate dal corpo al fine di rallentare il processo di ossidazione cellulare, quali vitamine, minerali, aminoacidi essenziali e flavonoidi, tutti elementi in grado di contrastare efficacemente l’azione dei radicali liberi e il conseguente processo di invecchiamento dei tessuti.

L’ORAC (OXYGEN RADICAL ABSORBANCE CAPACITY), test medico-scientifico sviluppato dal Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti, misura la capacità di assorbimento e ossigenazione dei radicali, ovvero il livello di reazione delle sostanze antiossidanti presenti in alcuni campioni alimentari.

Di seguito sono riportati i risultati dei valori ORAC (per 100 gr di prodotto) delle bacche di goji e di alcuni alimenti vegetali noti per i loro benefici sulla salute:

bacche-di-goji-proprietà

BENEFICI DELLE BACCHE DI GOJI PER IL PH

Tutte le reazioni all’interno del nostro organismo, che definiscono le condizioni essenziali di un ambiente in cui la “vita” sia possibile, si svolgono nell’ambito di determinati valori, tra questi il più importante è il rapporto acido / basico. Per una buona salute questo rapporto dovrebbe rimanere sempre costante e, secondo una ricerca medica, i nutrimenti contenuti nelle bacche di Goji possono aiutare il lavoro dei globuli bianchi nel ripulire il sangue dalle tossine e riequilibrare il ph.

L’USO QUOTIDIANO DELLE BACCHE DI GOJI CONSENTE I SEGUENTI BENEFICI

 Sostegno per le difese immunitarie

Alleato contro il tempo

Vista da aquila!

Glicemia sotto controllo

Effetti benefici sul testosterone

Controllo del peso

Più energia per te

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Noni: proprietà immunostimolanti, antiossidanti, anticancro, neurotrofiche Successivo Imposimato: Bilderberg e Gladio dietro il caso di Aldo Moro, Falcone e Borsellino

2 commenti su “Bacche di Goji o Bacche di Lupo, antiossidanti-anticancro

  1. Flora il said:

    Le proprietà delle bacche di Goji sono infinite: è importante che siano coltivate naturalmente ed essiccate al sole, e conservate NON in confezioni di plastica!!! le migliori le potete acquistare su bacchedigoji.com.

    • Perfettamente vero, le vere Bacche di Goji contenenti le proprietà benefiche sono quelle provenienti dal “Tibet”, diffidate tutti da quelle provenienti dalla Cina!! Devono essere poste in confezioni ermetiche scure e non trasparenti, non devono prendere luce.

I commenti sono chiusi.