La super alga Spirulina: immunostimolante, anticancro, anti radicali liberi

alga-spirulina

di Romina Malizia

La natura ci fornisce tutti gli elementi di cui abbiamo bisogno per vivere bene ed avere una salute ottima. Purtroppo è l’uomo che distrugge l’ecosistema, crea malattie in laboratorio, modifica l’ambiente circostante avvelenando l’umanità. Tra i vari elementi presenti in natura un valido rimedio è l’assunzione dell’alga Spirulina, la super alga. Oltre a possedere qualità immunostimolanti, anti radicali liberi, anticancro, ha un alto contenuto di proteine – ferro – calcio – betacarotene. E’ un valido aiuto quotidiano!

http://ambientebio.it/la-super-proteina-vegetale-lalga-spirulina/

La super proteina vegetale: l’alga spirulina

La spirulina è la miglior fonte di proteine vegetali, con un contenuto proteico pari al 65%, più elevato di qualsiasi altro alimento naturale. Si tratta inoltre di una proteina estremamente facile da digerire e da assimilare. Le pareti delle cellule di quest’alga sono, infatti, formate da muco-proteine di facile digeribilità perché si dissolvono completamente nell’apparato digestivo. La spirulina è completa perché possiede tutti gli amminoacidi essenziali (quelli che l’organismo non riesce a sintetizzare) in proporzione ottimale e 10 dei 12 amminoacidi non essenziali. Proprio per l’alto apporto di proteine è molto consigliata ai vegetariani e ai vegani.

È ricca di fitoelementi di ogni tipo: composti come la ficocianina, i polisaccaridi e i solfolipidi che rafforzano il sistema immunitarioLa spirulina ha proprietà antibiotiche, inibisce la crescita di batteri, lieviti e funghi. Questo superalimento ha una concentrazione eccezionale di nutrienti funzionali quale non si è mai vista in nessun cibo, pianta, erba o cereale. I solfolipidi della spirulina possono impedire che i virus attacchino o penetrino nelle cellule, evitando così che si sviluppino infezioni virali. È stato dimostrato che la ficocianina e i polisaccaridi della spirulina aumentano la produzione di macrofagi, contribuiscono alla riproduzione del midollo spinale, rafforzano il sistema immunitario e la capacità di resistenza alle malattie.

Per la ricchezza di minerali basici, la spirulina contribuisce a ristabilire l’equilibrio acido-base rendendo più alcalini i tessuti. Molti sono gli impieghi per cui viene utilizzata l’alga spirulina.

Acne
L’elevato contenuto di vitamina A rende la spirulina un mezzo eccellente per contrastare l’acne. Questa vitamina, infatti, regolarizza il funzionamento delle ghiandole sebacee e ne evita l’eccessiva secrezione e la congestione.

Anemia
La spirulina è particolarmente efficace nella lotta contro l’anemia. Non solo apporta molto ferro, ma contiene anche nutrienti come le vitamine E,vitamina B12, l’acido folico e il rame, necessari per l’utilizzo ed il fissaggio del ferro.

Convalescenza
Per l’ampia gamma dei nutrienti che la compongono e la loro pronta disponibilità, la spirulina è particolarmente indicata per aiutare il recupero delle energie nei convalescenti e nelle persone debilitate da una malattia o da un intervento chirurgico.

Cuore e vasi sanguigni
L’assunzione di spirulina è raccomandata in caso di malattie cardiovascolari. La vitamina F evita la formazione dei depositi di colesterolo, la vitamina E diminuisce i rischi di viscosità e di coagulazione del sangue (embolia), la vitamina A combatte la sclerosi dei vasi e il magnesio sostiene il lavoro del muscolo cardiaco.

Diabete
Il consumo regolare di spirulina si è dimostrato efficace per diminuire il fabbisogno di insulina, moderare l’appetito incontenibile ed evitare fluttuazioni troppo forti della glicemia.

Dismenorrea o irregolarità del flusso mestruale
La spirulina apporta abbondanti quantità di vitamina E che ha anche la funzione di regolarizzare il funzionamento delle ovaie. Quanto alla vitamina A, diminuisce i disturbi congestivi e i dolori premestruali, mentre il ferro previene la spossatezza e l’anemia che accompagnano i periodi premestruali.

Eczemi
Le malattie della pelle compaiono quando le ghiandole sudoripare e sebacee non riescono a eliminare tutte le scorie. Le vitamine del gruppo B presenti nella spirulina stimolano il metabolismo della cute, la vitamina A quello delle ghiandole sebacee e la vitamina E conferisce morbidezza e tonicità alla pelle favorendo il processo di cicatrizzazione.

Gravidanza
Tradizionalmente, le donne delle tribù che vivono sulle sponde del lago Ciad dove cresce la spirulina consumano quest’alga in abbondanza durante la gravidanza per “proteggere” il nascituro. Questa protezione, che per loro ha un carattere magico, si spiega perfettamente con l’abbondante consumo del’alga che fornisce tutta una serie di nutrimenti necessari allo sviluppo del feto, allontanando i rischi di eventuali malformazioni e disturbi organici dovuti alle carenze.

Ipercolesterolemia
Quando il colesterolo si combina con gli acidi grassi saturi, si formano dei composti stabili che rendono il sangue più denso e creano dei depositi. Con l’apporto di numerosi acidi grassi insaturi di cui è ricca la spirulina, è possibile bloccare questo processo e abbassare il livello di colesterolo. Gli acidi grassi insaturi si sostituiscono a quelli saturi nel combinarsi con il colesterolo formando un composto solubile che lascerà facilmente il sangue per raggiungere le diverse ghiandole dove sarà utilizzato per la produzione di ormoni, sali biliari etc.

Obesità
La spirulina facilita la perdita di peso. Assunta prima dei pasti, ha un effetto spezza fame, poiché l’abbondanza dei suoi nutrimenti fa si che la sensazione di sazietà venga raggiunta più velocemente. Inoltre, nonostante l’importanza degli apporti, il suo valore calorico è ridotto (20 cal per 100 g). Quest’alga permette quindi di essere ben nutriti senza mangiare molto. Soddisfando le carenze in profondità, le deficienze che provocano disordini alimentari compulsivi (crisi di bulimia) diminuiscono sempre più.

Occhi
Poiché la vitamina A si trova in abbondanza nella spirulina, quest’alga è indicata per i problemi oculari quali la sensibilità alla luce, la difficoltà di vedere al buio, le irritazioni e le infiammazioni, la cataratta e, in generale, per i disturbi della vista.

Sistema immunitario
La spirulina agisce sul sistema immunitario rafforzandolo, la vitamina F favorisce la produzione di prostaglandine, il magnesio e il ferro permettono di combattere più efficacemente gli aggressori, la vitamina E protegge i tessuti dai radicali liberi e il pigmento blu della spirulina, la ficocianina, aumenta la produzione dei linfociti e diminuisce il rischio di neoplasie.

Terza età
L’invecchiamento patologico e accelerato dei tessuti, dovuto in gran parte alle carenze, può essere prevenuto somministrando i diversi nutrienti presenti nella spirulina.

Tumori
Numerosi nutrienti contenuti nella spirulina sono noti per essere attivi contro i tumori: la vitamina E e il selenio come antiossidanti, il magnesio e il germanio come antitumorali, la vitamina F per il suo ruolo a livello del sistema immunitario e sull’impermeabilità delle mucose, e la vitamina A per il suo effetto protettivo contro lo sviluppo dei tumori.

Controindicazioni
Per ciò che riguarda le controindicazioni non ne sono evidenziate, anche se viene riscontrato un leggero aumento della pressione arteriosa e può causare qualche problema a chi ha problemi di tiroide in quanto contiene iodio. Come tutti gli integratori naturali e non è sempre meglio chiedere un consiglio al nostro medico.

alga-spirulina

http://www.cure-naturali.it/alga-spirulina/3496

L’alga spirulina, ricca di proteine vegetali, è molto utile per il sistema nervoso e il sistema immunitario, ed è usata in caso di celiachia e osteoporosi. Scopriamola meglio.

Descrizione dell’alga

La spirulina è scientificamente conosciuta con il nome diArthrospira (Arthrospira platensis e Arthrospira maxima), della famiglia delle Cyanophiaceae e vive principalmente nell’acqua dolce delle aree sub-tropicali. Ha un colore verde-azzurro e la tipica forma a spirale le ha conferito il nome.

Il suo uso è noto da centinaia di anni presso le popolazioni locali, ancora prima della sua scoperta da parte della scienza, che lo usano anche per fare pane e focacce. L’alga spirulina veniva coltivata soprattutto presso il lago Ciad, dagli Atzechi, dove le donne l’assumevano addirittura durante la gravidanza; ora si trova anche presso i laghi del Totalcingo e del Texaco, sull’altopiano messicano.

Benefici della spirulina

La spirulina fa bene, grazie alle vitamine presenti, alla vista, al sistema nervoso, al cuore e rimineralizza le ossa. Si tratta di un’alga utile per il sistema immunitario, antiossidante e immunostimolante.

Combatte infatti l’osteoporosi, la celiachia e il morbo di Chron. Per la ricchezza di minerali basici, la spirulina rientra tra i cibi alcalini perchè contribuisce a ristabilire l’equilibrio acido-base rendendo più alcalini i tessuti. Per finire, grazie alla presenza di fenilalanina, riduce il senso di fame.

Proprietà e uso dell’alga spirulina

Le proprietà nutrizionali della spirulina, come di gran parte delle alghe, sono eccezionali. In particolare, quest’alga d’acqua dolce è ricca di biliproteine, proteine vegetali che sono state predigerite dalla pianta stesa e che, grazie a questo, permettono una migliore assimilazione.

Vi sono presenti anche molte vitamine, tra cui quelle dei gruppi Ae B, il betacarotene, la vitamina D, la vitamina K e la vitamina E.Contiene anche acidi grassi essenziali, minerali come il ferro e oligoelementi. L’alga spirulina si trova in commercio in forme diverse, insieme ad altri cibi, in polvere, in fiocchi, tavolette o capsule.

 

Controindicazioni

Particolari controindicazioni riguardano quelli di tutte le alghe in genere e di un loro sovradosaggio, come collaterali costituiti davomito, nausea, stitichezza e febbre.

Se consumata nelle giuste dosi comunque non provoca problemi. Bisogna limitarne l’assunzione se una persona soffre di tiroide e tende all’ipertiroidismo. Deve prestare particolare attenzione anche chi soffre di malattie autoimmuni.

http://www.febico.com/it/page/qa_Spirulina.html

Integratore naturale per il bilanciamento del sistema immunitario Spirulina Organica

Q & A – FEBICO R Spirulina Organica

Q1: Che cosa è Spirulina ?

A: Spirulina è una spirale formata alga blu-verde, che prospera in acque alcaline calde. Attraverso il processo naturale di fotosintesi, Spirulina contiene tutti gli 8 aminoacidi essenziali, ferro organico, vitamina B-12 e B-complessi, beta carotene, Antiossidante , clorofilla e un’alta concentrazione di all-proteine vegetali (circa. 60%). Spirulina è chiamato un alimento eccellente e fa un ottimo cibo intero alternativa alla vitamina e minerali isolati.

Q2: La Spirulina è sicura per il consumo?

A: Sì Spirulina è abbastanza sicuro e ha una lunga storia di uso sicuro comprende primi aborigeni africani e messicani. Negli ultimi 20 anni, milioni di persone in tutto il mondo hanno usato come integratore alimentare sicuro. Inoltre, le Nazioni Unite e l’Organizzazione Mondiale della Sanità consiglia Spirulina come sicuri e particolarmente nutriente per i bambini.

Q3: È Spirulina uno degli alimenti più produttivi al mondo?

A: Sì, Spirulina ha più nutrimento per acro rispetto a qualsiasi altro cibo. Spirulina fornisce 20 volte più proteine per ettaro di semi di soia, 200 volte più di carne di manzo. Con crescente più Spirulina , possiamo contribuire a fermare il taglio delle foreste originali per produrre cibo. Portando nelle nostre vite personali, possiamo diventare parte della soluzione per migliorare la salute del nostro pianeta Terra.

Q4: Che cosa dicono dei benefici per la salute con la  Spirulina?

A: teoria scientifica spiega la prima direttiva del metabolismo del nostro corpo è quello di sostenere il nostro sistema immunitario. Quando il nostro sistema immunitario è stressato o sofferenza, si basa su energia metabolica del nostro corpo. Le persone con squilibri del sistema immunitario spesso si sentono la stanchezza cronica e basso consumo energetico. Sia la ricerca scientifica e l’esperienza di migliaia di persone che indicano Spirulina è un alimento di regolazione immunitaria. Piccole quantità possono aiutare l’equilibrio e stabilizzare il sistema immunitario, liberando più della nostra energia metabolica per la vitalità, la guarigione e l’assimilazione delle sostanze nutritive. Migliora il processo di comunicazione cellulare corpo e la sua capacità di leggere e riparazione del DNA, come una specie di cellulari tune up. Questo è il motivo per cui persone che Spirulina spesso riferire hanno più energia.

Q5: Esistono prove scientifiche per tutte queste affermazioni?

A: Negli ultimi 50 anni, gli scienziati di tutto il mondo, negli Stati Uniti, Taiwan, Europa, Giappone, Russia e Cina – hanno stabilito l’efficacia della Spirulina per la salute umana e animale. Centinaia di studi scientifici pubblicati hanno rivelato come Spirulina e le sue fitonutrienti unici Rafforzare il sistema immunitario e migliorare la salute.

Q6: Come Spirulina funziona in diversi modi per rafforzare la nostra salute?

A: Le scoperte scientifiche mostrano che Spirulina vantaggio cinque dei seguenti problemi di salute più importanti:

– Prevenire le infezioni virali e stimolare il sistema immunitario.
– Sostenere la salute cardiovascolare e ridurre il colesterolo.
– Migliorare gastrointestinale e la salute dell’apparato digerente.
– Migliorare la pulizia naturale e disintossicazione.
– Ridurre i rischi di cancro con una migliore protezione antiossidante.

Q7: Come Spirulina migliorare la salute cardiovascolare e aiuta a ridurre il colesterolo?

A: Molte persone stanno prendendo integratori alimentari per sostenere un cuore sano e ridurre il colesterolo. Gli scienziati sono stati confermando anche questo. Alcuni studi nutrizione in Giappone, Argentina, Messico e India trovato prendendo Spirulina aveva lo stesso ipocolesterolemizzante benefici e un miglioramento della funzione dell’arteria cuore per abbassare la pressione sanguigna. Studi scientifici pubblicati in Giappone e India hanno dimostrato che un regolare introito di diversi grammi di Spirulina può abbassare il colesterolo. Questi studi suggeriscono che Spirulina può ridurre il colesterolo LDL nel siero (lipoproteine a bassa densità – il colesterolo cattivo) e aumentare HDL (lipoproteine ad alta densità – il colesterolo buono) Gli studi in Germania e in India ha trovato un effetto di riduzione del peso con riduzione del colesterolo. Tutti questi studi indicano Spirulina è un integratore utile per la salute cardiovascolare e per l’abbassamento del colesterolo.

Q8: Come Spirulina migliorare gastrointestinale e la salute dell’apparato digerente?

A: Quando le persone prendono Spirulina spesso notare il cambiamento immediato nella regolarità e l’eliminazione. La ricerca conferma che fa promuovere la digestione e la funzione intestinale. Spirulina sopprime i batteri cattivi come E.coli e Candida lievito e stimola la flora benefici come lactobacillus e bifidobatteri. Flora sano è il fondamento di una buona salute e aumenta l’assorbimento delle sostanze nutritive dagli alimenti che mangiamo, e aiuta a proteggere contro l’infezione. Spirulina è un ottimo alimento per le persone malnutrite proprio perché aiuta a ricostruire la flora intestinale sana, che sono essenziali per l’utilizzo di alimenti più complessi. E ‘utile anche per i malati di AIDS, perché in pazienti affetti da AIDS, malassorbimento di nutrienti associati a infezioni opportunistiche può avviare AIDS conclamato.

Q9: Come Spirulina migliorare pulizia naturale e la disintossicazione?

A: In Giappone, i ricercatori hanno trovato Spirulina tossicità renale significativamente ridotta causata dal mercurio metalli pesanti e tre farmaci. Questo ha suggerito che è vantaggioso per gli esseri umani che soffrono di avvelenamento da metalli pesanti. Altro ricercatore ha scoperto ratti consumano Spirulina o clorella alghe eliminato 7 volte la pericolosa diossina chimica rispetto ad una dieta di controllo.

Nel 1994, un brevetto russo è stato assegnato per Spirulina come alimento medico per ridurre le reazioni allergiche da radiazioni. 270 bambini di Chernobyl che consumano 5 grammi al giorno per 45 giorni non è stata abbassata radionuclidi del 50%, e sensibilità allergiche normalizzati.

Oggi siamo esposti a una serie di sostanze chimiche tossiche nella nostra aria, acqua, cibo e farmaci, il nostro corpo ha bisogno di eliminare continuamente queste tossine accumulate. Spirulina è una combinazione unica di fitonutrienti – tra cui clorofilla, polisaccaridi e ficocianina, che può aiutare a pulire la nostra corpi.

Q10: Come Spirulina aumentare la protezione antiossidante e ridurre i rischi di cancro?

A: libera molecole di radicali danneggiano le cellule del nostro corpo. Questi sono causati da inquinamento, stress e cattiva lesioni dieta portano ad un libero. Nutrientsight Antiossidante questi pericolosi radicali liberi ossidanti. Stimolano anche il nostro sistema immunitario per proteggere contro il cancro e altre malattie e anche rallentare il processo di invecchiamento. Le principali vitamine antiossidanti sono il beta-carotene (provitamina A) C, sali minerali e antiossidanti E. selenio, manganese, zinco, rame, ferro e cromo formano gli enzimi antiossidanti del nostro corpo. Spirulina contiene tutti questi nutrienti, e eccezionalmente elevati livelli di beta-carotene e di ferro, e zinco in Spirulina . Contiene anche SOD (Super Ossido dismutasi) – un enzima che agisce difesa antiossidante come primario nel nostro corpo.

La ricerca mostra Spirulina aiuta a proteggere la vitamina C da perdita di potenza. Negli ultimi 20 anni, molti studi hanno dimostrato naturale beta-carotene da frutta e verdura riduce il rischio di molti tumori. Spirulina effetto betacarotene s ‘è stato ampiamente studiato in India per migliaia di persone. Basta un grammo al giorno per un dato anno per 5.000 bambini delle scuole, ha ridotto significativamente l’incidenza di malattia degli occhi. Un grammo al giorno ha causato una regressione totale delle lesioni tumorali della bocca nel 44% dei masticatori di tabacco maschi. Uno studio di Harvard ha dimostrato che un Spirulina estratto utilizzato per via topica, invertito tumori orali nei criceti.

Gli scienziati cinesi ha trovato le polisaccaridi unici hanno anche proprietà antiossidanti. Senza dubbio, Spirulina è uno dei più potenti antiossidanti alimenti.

Q11: È beta carotene antiossidante nutrienti anti-cancro? È diverso naturale di beta-carotene sintetico?

A: Spirulina è il più ricco cibo beta-carotene, con una gamma completa di dieci carotenoidi misti. Abouthalf sono caroteni arancio: alfa, beta e gamma e mezzo sono xantofille gialle. Essi lavorano in sinergia in siti diversi del nostro corpo per migliorare la protezione antiossidante.

Venti anni di ricerca dimostra mangiare beta carotene frutta e verdura ricca ci dà protezione realanti-cancro. Beta carotene sintetico non ha sempre mostrato questi benefici. La ricerca in Israele ha mostrato naturale beta-carotene da alghe era molto più efficace. Naturale è meglio assimilato e contiene la chiave isomero 9-cis, privo sintetica. Come sospettato, carotenoidi naturali di alghe e verdura hanno il potere più antiossidante e anti-cancro.

Q12: Qual è il ruolo della clorofilla in Spirulina ?

A: Spirulina ha uno dei più alti livelli della natura di clorofilla – circa l’1%. Clorofilla è conosciuta per la pulizia e disintossicante. A volte viene chiamato il sangue verde? perché sembra che la molecola di emoglobina nel sangue. Il sangue ha ferro al suo interno, dando un colore rosso, e clorofilla ha il magnesio, rendendo verde. Spirulina effetto benefico ‘s su anemia potrebbe essere dovuto a questa somiglianza combinata con la sua alta di ferro biodisponibile.

Q13: Che cosa è così unico Spirulina come fonte di GLA?

A: Abbiamo bisogno di una fonte alimentare di acidi grassi essenziali. Uno è gamma-linolenico, un precursore prostaglandine del corpo – ormoni di master che controllano molte funzioni. Ma la cattiva alimentazione, grassi saturi e alcol può causare deficit di GLA che conduce a condizioni come la malattia di cuore e lo stress premestruale. Una fonte di cibo di GLA è importante, soprattutto per le donne. Alimenti GLA noti sono il latte e l’olio estratto della madre di enotera, ribes nero e semi di borragine. Spirulina è una fonte potente, un sorprendente 1% in peso. Otto Spirulina compresse contengono GLA equivalente ad una capsula di olio di primula. Molte donne hanno apprezzato Spirulina benefici s ‘per PMS (sindrome menotural pre) e per un sano, bella pelle.

Q14: Come digeribile è Spirulina ?

A:. E ‘95% digeribile Spirulina costruisce pareti cellulari morbide da una rete di proteine, polisaccaridi ed enzimi. Si scioglie solo di distanza all’interno del nostro corpo. Questo è importante per coloro che soffrono di cattiva digestione o malassorbimento, o per le persone anziane con diete limitate.

Q15: Che cosa circa il bilanciamento del corpo pH per una buona salute. Può Spirulina fare questo?

A: Cresce in acque molto alcaline sopra pH 8. E ‘considerato un alimento alcalino, e aiuterà il vostro corpo verso più alcalinità. È un ottimo sistema di bilanciamento per qualsiasi dieta ricca di cibi acidi come lo zucchero, il caffè, soda, alcool o di carne. Un sistema equilibrato rafforzerà la vostra salute e aumentare la resistenza alle malattie.

Q16: Quanto Spirulina dovremmo prendere e quando dovrebbe prendere?

A: i consumatori di tempo lunghi e prove scientifiche, sia suggeriscono 2-5 grammi (4-10 capsule) al giorno apportano notevoli benefici per la salute. Prendere ogni giorno per i migliori risultati. Perché Spirulina è un alimento completo, si può prendere da solo o con i pasti. Prendete capsule convenienti in qualsiasi momento. Persone che utilizzano caffeina, tabacco, alcol o droghe possono prendere 9 capsule o più al giorno o prima o tra i pasti per il supporto avanzato nutrizionale, vitalità buona salute e il benessere.

Q17: Quali sono i vantaggi di una persona che invecchia?

A: Spirulina è un alimento anti-invecchiamento ideale: concentrato valore nutriente, facilmente digeribile e caricato con Antiossidante . Il beta carotene è un bene per la salute degli occhi e la visione. Tutto questo ortaggio, proteine basso contenuto di grassi significa che possiamo alleggerire su una dieta incentrata carne che può aggravare l’artrite ed aumentare il colesterolo. Quando si sceglie di mangiare di meno o niente carne, alimenti vegetali come Spirulina sono buone fonti di più ferro e minerali essenziali.

Come persone di età, molti che non mangiano abbastanza, hanno limitato le diete o cattiva digestione molti esperienza di bassa energia di essere denutriti. Spirulina costruisce lactobacillus sano, favorendo l’assimilazione e l’eliminazione e costipazione. Gli anziani veramente notare una sferzata di energia. In Giappone, il 73% di quelli trattati con Spirulina sono più di 50 anni.

Q18: Cosa Spirulina fare per Sport-persone?

A: sport-persone hanno bisogno di alimentazione supplementare. Spirulina è un superfood ad alta intensità per un allenamento ad alta intensità. Preso prima di fare jogging o la concorrenza, trasporta l’energia e migliora la resistenza. Bikers, zaino in spalla e alpinisti apprezzeranno questo alimento di sopravvivenza leggera. Per i bodybuilder, che offre il 60% di proteine e aminoacidi, basso contenuto di grassi. E ‘utile per ridurre l’apporto calorico, essenziale per mantenere il peso competitivo. Atleti di livello mondiale utilizzano Spirulina per migliorare le prestazioni. Il Ministero dello Sport di Cuba ha dato a loro atleti a intensificare la formazione prima dei giochi olimpici del 1996. Pista stelle cubani hanno consumato per molti anni. Dicono che aiuta a creare e riparare la massa muscolare e aiuta la ritenzione di ferro. Migliora la resistenza e reparti off crampi per maratoneti. Quando la formazione aumenta l’appetito, Spirulina frena la fame.

Q19: Può una persona perdere peso prendendo Spirulina ?

A: Spirulina contiene fenilalanina, un aminoacido, che alcuni scienziati ritengono, agiscono direttamente sul centro della fame di cervello. Molte persone trovano prendendo un paio di compresse o un Spirulina bere un’ora prima dei pasti può aiutare a soddisfare l’appetito, in modo da mangiare di meno. Sapete quando si sta andando ad avere fame, quindi basta pianificare in anticipo. Perché è ricco di ferro, spesso carenti di donne sulle diete a basso contenuto calorico, Spirulina è il supporto ideale per qualsiasi dieta. Meglio di tutti, ci aiuta ad alleggerire e rendere il passaggio da una dieta ingombrante per più leggeri, i cibi più potenti.

Q20: è Spirulina buono per gli animali domestici, pesci, uccelli e altri animali?

A: Sì. E ‘un supplemento popolare per i pesci, gli uccelli e gli animali domestici. In realtà, gran parte del globale Spirulina produzione viene consumata da acquacoltura sollevato pesci e gamberetti, pesci tropicali, uccelli ornamentali, cavalli e anche cani e gatti.

Il pesce e gamberetti agricoltori scoperto che ha aumentato i tassi di crescita, la sopravvivenza, il colore, e farmaci ridotti. Oggi, Spirulina è in più premium acquario si nutre. Zoo alimentano i loro fenicotteri una Spirulina dieta, come i milioni di fenicotteri rosa che vivono su di essa nei laghi dell’Africa orientale.

Allevatori di uccelli ornamentali utilizzano per migliorare il colore, la salute e la fertilità. Piccole quantità nelle diete di giovani tacchini e polli costruisce la resistenza alle malattie, riducendo la necessità di antibiotici. In rettili, migliora la pelle lucentezza e resistenza alle malattie. Per i cavalli da corsa purosangue, migliora la velocità e ripresa.

Se si dà Spirulina al vostro cane o gatto, si noterà una pelle più sana, pelo lucido e alito fresco. Animali anziani possono ritrovare la loro flessibilità. 

alghe Klamath

http://www.associazionesum.it/le%20alghe%20marine.htm

LE ALGHE MARINE Una miniera di sostanze preziose per il nostro corpo, fra le quali l’alginato di sodio che può attenuare gli effetti delle radiazioni nocive. Le alghe marine sono la prima manifestazione della vita sul nostro globo. Sono ricchissime di elementi preziosi per il nostro corpo in quanto contengono tutte le sostanze dell’acqua di mare la cui composizione chimica è simile a quella del nostro corpo.Contengono minerali e metalloidi in abbondanza: iodio, ferro, alluminio, manganese, fosforo, zolfo, rame, nichel, oro, cobalto, stronzio, titanio, vanadio, stagno, rubidio, silicio. Contengono anche vitamine (A,B,C,D,E,F,K,PP). Grazie alla presenza e alla sinergia di tutte queste sostanze le alghe rafforzano le difese naturali del nostro organismo, hanno proprietà stimolanti, facilitano il ricambio, tonificano le ghiandole endocrine e combattono l’invecchiamento. Le due alghe brune Fucus vesciculosus, chiamato anche goemone vescicoloso o quercia marina e l’alga Kelp sono particolarmente ricche di iodio, un minerale la cui azione principale è quella di normalizzare le funzioni della ghiandola tiroidea. Sono quindi indicate per aumentare il ricambio e per le cure dimagranti. Il Fucus e l’alga Kelp sono inoltre preziose perché contengono quantità elevate di alginato di sodio che ha la proprietà di assorbire i metalli pesanti e le radiazioni nocive e portarle ad eliminazione evitandone l’assorbimento da parte dell’organismo. L’assunzione di Fucus e alga Kelp può quindi attenuare anche gli effetti distruttivi dell’esposizione ai raggi x.

L’ALGA SPIRULINA

Informazioni tratte dal libro “Spirulina” Ed. Tecniche Nuove
Da un’alga primordiale la salute e non solo.

La spirulina è un’alga verde-azzurra microscopica, unicellulare, a forma di spirale discendente dalla prima forma di vita del pianeta. E’ un’alga d’acqua dolce che cresce e si moltiplica spontaneamente in numerosi laghi d’acqua dolce nell’Africa centrale, attorno al lago Ciad, nei laghi Budù e Rombù e in Africa orientale lungo la Rift Valley, nei laghi kenioti di Nakuru ed Elementeita e in quelli etiopici di Aranguadi e Kiloti, in Messico nel lago Texcoco. E’ importante sapere che il lago messicano Texcoco è molto inquinato, è quindi da evitare la spirulina proveniente da questo lago. La spirulina è la miglior fonte di proteine vegetali, con un contenuto proteico pari al 65%, più elevato di qualsiasi altro alimento naturale. Si tratta inoltre di una proteina estremamente facile da digerire e da assimilare. Le pareti delle cellule di quest’alga sono, infatti, formate da muco-proteine di facile digeribilità perché si dissolvono completamente nell’apparato digestivo. La spirulina è completa perché possiede tutti gli amminoacidi essenziali (quelli che l’organismo non riesce a sintetizzare) in proporzione ottimale e 10 dei 12 amminoacidi non essenziali. È ricca di fitoelementi di ogni tipo: composti come la ficocianina, i polisaccaridi e i solfolipidi che rafforzano il sistema immunitario. La spirulina ha proprietà antibiotiche, inibisce la crescita di batteri, lieviti e funghi. Questo superalimento ha una concentrazione eccezionale di nutrienti funzionali quale non si è mai vista in nessun cibo, pianta, erba o cereale. I solfolipidi della spirulina possono impedire che i virus attacchino o penetrino nelle cellule, evitando così che si sviluppino infezioni virali. È stato dimostrato che la ficocianina e i polisaccaridi della spirulina aumentano la produzione di macrofagi, contribuiscono alla riproduzione del midollo spinale, rafforzano il sistema immunitario e la capacità di resistenza alle malattie. È consigliata soprattutto in gravidanza e durante lunghe maratone, agli atleti e a coloro che praticano body building. Le pareti della spirulina non contengono cellulosa, essendo composte di soffici mucopolisaccaridi. Ciò la rende facilmente digeribile e assimilabile. Queste caratteristiche sono particolarmente importanti per le persone che soffrono di problemi di assorbimento intestinale, specialmente per gli anziani che di solito hanno difficoltà a digerire le proteine complesse e devono quindi attenersi a diete severe. La spirulina, stimolando la crescita di lactobacilli e la pulizia del colon, favorisce la depurazione dell’intero organismo al quale dona vitalità e salute. Essa è efficace per coloro che sono colpiti da malattie legate alla denutrizione come il kwashiorkor, che danneggia la capacità di assorbimento intestinale. La spirulina, facendo aumentare il Lactobacillus intestinale presente nell’organismo, rende più efficiente l’assorbimento della vitamina B1 e di altre assunte durante la dieta. Somministrata ai bambini denutriti, risulta più efficace del latte liofilizzato, dal momento che l’acido lattico in esso contenuto può essere digerito con difficoltà. I grassi contenuti nella spirulina sono pari solamente al 5%, molto meno di quasi tutte le altre fonti proteiche. Dieci grammi apportano solo 36 calorie e il colesterolo è praticamente inesistente. La spirulina è l’alimento più ricco di betacarotene, con una concentrazione dieci-quindici volte maggiore delle carote. Questo è importante per il mantenimento delle mucose e dei pigmenti necessari per la vista, per la riduzione del colesterolo e riduce il rischio di cancro di tutti i tipi (del polmone, del colon, dell’apparato gastrointestinale, della mammella e della cervice). Contiene tutte le vitamine del gruppo B. Inoltre la spirulina è la maggiore fonte di vitamina B12. Questa è necessaria per lo sviluppo dei globuli rossi, specialmente nel midollo osseo e nei nervi. La spirulina è indicata perciò in casi di avitaminosi, anemia perniciosa e degenerazione nervosa. La spirulina fornisce quantità significative di tiamina (essenziale per il funzionamento dei tessuti nervosi), di riboflavina (necessaria per la trasformazione dell’energia contenuta nei carboidrati e nelle proteine) e di niacina (importante per il mantenimento dei tessuti cellulari). Le altre vitamine del complesso B, la B6, la biotina, l’acido pantotenico, l’acido folico, l’inositolo e la vitamina E, sono anch’esse presenti. La spirulina è il miglior integratore di ferro, oltretutto facilmente assimilabile dall’organismo e in percentuale molto maggiore che nei cereali integrali, che sono comunque anch’essi buone fonti di ferro, che è importante soprattutto per le donne, i bambini e gli anziani. Il ferro è essenziale per avere forti globuli rossi e garantire l’efficienza del sistema immunitario. La spirulina è un concentrato di calcio, presente in quantità molto superiori al latte. Il calcio è importante per le ossa e la trasmissione di impulsi nervosi ai muscoli. Carenze di questo minerale possono portare all’osteoporosi, specialmente nelle donne anziane. La spirulina è uno degli alimenti con una maggiore concentrazione di magnesio. Il magnesio facilita l’assorbimento del calcio e aiuta a regolare la pressione sanguigna. Essa può anche abbassare la pressione arteriosa. La spirulina contiene poco iodio e sodio e non arreca così disturbi a chi segue diete iposodiche.

Gli uomini hanno bisogno di minerali essenziali per il funzionamento dei sistemi enzimatici. La spirulina fornisce moltissimi oligoelementi tra i quali manganese, cromo, rame, zinco ed il selenio, che è un potentissimo anti-ossidante. Inoltre la spirulina contiene un tipo di zucchero, il ramnosio, che facilita il metabolismo del glucosio, con effetti particolarmente benefici per i malati di diabete. E’ anche uno dei vegetali più ricchi di acidi grassi insaturi, importantissimi nella cura dell’arteriosclerosi. La spirulina contiene, infatti, dal 4 al 7% di lipidi, ossia di grassi, e la maggior parte di essi sono acidi grassi essenziali. Dieci grammi ne contengono 225 mg sotto forma di acido linoleico o gammalinoleico (GLA). Il GLA è il precursore delle prostaglandine, gli ormoni principali che regolano diverse funzioni organiche. Gli acidi grassi essenziali (EFA) favoriscono inoltre la normalizzazione del colesterolo, la riproduzione cellulare. Il GLA si rivela utile in caso di infiammazioni, artrite, disturbi cardiaci, obesità, carenza di zinco, problemi alla prostata, dermatosi varie, alcolismo, sindrome maniaco-depressiva, schizofrenia, morbo di Alzaimer, morbo di Parkinson, sclerosi a placche. La spirulina contiene fitonutrienti (utili nella prevenzione delle malattie degenerative) tra i quali diversi pigmenti (che aiutano a sintetizzare molti enzimi necessari a regolare il metabolismo e hanno un effetto immunostimolante), i carotenoidi (antiossidanti) e la clorofilla (purificante e disintossicante, ottima contro l’anemia). Favorisce il rimarginarsi delle ferite ed il metabolismo della pelle. La spirulina è molto efficace per la cura degli effetti collaterali a carico dei reni indotti dai farmaci. Essa inoltre fornisce energia senza affaticare il pancreas o causare ipoglicemia, ha un effetto perciò anche antidiabetico. La spirulina è utile in caso di intossicazione da metalli pesanti, in tutte le forme di immunodeficienza, compreso l’AIDS (che non è causato dall’inesistente virus HIV), ossia in tutte le malattie causate da farmaci, vaccini, pesticidi, erbicidi, radioattività e tossine. La spirulina contiene un certo numero di enzimi, tra cui il superossido dismutasi (SOD), importante per smaltire i radicali liberi e combattere l’invecchiamento. La spirulina riduce i livelli di radioattività nelle persone che sono state sottoposte a radiazioni di varia natura stimolando l’eliminazione di radionuclidi dall’organismo, favorendo la normalizzazione della capacità di adattamento dell’organismo e riducendo le reazioni indotte da tali radiazioni. Con la spirulina si sono potuti guarire e salvare moltissimi bambini di Cernobyl in quanto si è potuto abbassare e anche annullare l’elevato tasso di radioattività che avevano nei loro corpi dopo essersi sottoposti ad una cura di alcuni mesi con questa “miracolosa” alga.

PRODUCIAMO ALGHE SPIRULINE PER EQUILIBRARE LA DISTRUZIONE DELL’AMBIENTE E L’EFFETTO SERRA

La spirulina si sviluppa molto rapidamente in condizioni molto semplici; cresce per fotosintesi, utilizzando la luce solare. Richiede solo acqua, sole, biossido di carbonio CO2 e minerali. Non c’è neanche bisogno che ci sia acqua corrente, è sufficiente smuoverla in modo che sia esposta al sole perché cresca. Tre miliardi di anni fa cominciò a generare ossigeno e a permettere dunque il formarsi della vita. Quest’alga è quindi la madre di tutte le prime forme di vita. Assorbe enormi quantità di CO2 e lo trasforma in ossigeno, controbilanciando in questo modo l’effetto serra, così come fanno gli alberi, che però richiedono superfici molto maggiori. Infatti, per annullare l’effetto serra, occorrerebbe piantare alberi su una superficie che coprirebbe più di dieci volte le superficie della Terra. Mentre, secondo lo studioso Daryl Kollman, la spirulina assorbe CO2 in modo così rapido ed efficace che basterebbe un’estensione di colture di spirulina di 400.000 miglia, per ottenere lo stesso risultato. A questo scopo le colture di alghe potrebbero essere situate in zone desertiche come il Sahara e le alghe raccolte potrebbero fornire un alimento completo per nutrire e guarire le popolazioni del Sud del Mondo che si ammalano e muoiono per fame e malnutrizione. La spirulina, infatti, utilizzando la luce solare, sintetizza un’enorme quantità di proteine, vitamine, sali minerali e oligoelementi, un’insieme di sostanze benefiche che possono colmare non solo le carenze alimentari delle popolazioni del Sud del Mondo, ma anche le carenze delle popolazioni occidentali industrializzate alle quali il cibo non manca, ma è inquinato da molte sostanze chimiche tossiche ed è povero di sostanze nutritive perché è raffinato e viene prodotto in modo industriale. In Israele la spirulina viene usata con successo anche per depurare le acque. Come si vede, potrebbe essere molto semplice risolvere alcuni dei problemi attuali che vengono spesso presentati come “difficili da risolvere”. Le soluzioni “tecniche” esistono e sono anche di facile applicazione. Perché non vengono attuate? Perché questo tipo di soluzioni non favorisce gli interessi economici di chi su questi problemi specula e guadagna. Qual è dunque il vero problema? Il vero problema è che l’umanità ha preso il grande abbaglio di mettere il proprio interesse personale al primo posto, invece di cercare la felicità nell’armonia con tutti e con tutto ciò che esiste. Quest’ultima è, infatti, la vera soluzione che elimina la causa di tutti i problemi. Dovrebbero quindi esserci incentivi per la produzione dell’alga spirulina in quanto principale promotrice dell’eliminazione dell’effetto serra essendo grande apportatrice di ossigeno ed eliminatrice dell’anidride carbonica su tutto il Pianeta, nonché perfetto e completo integratore alimentare. Pertanto i Governi dovrebbero promuovere e sostenere la produzione di quest’alga diminuendo, per esempio, la pressione fiscale sui produttori di alghe spirulina, con incentivi economici per coloro che vogliono coltivarla e produrla. Questa è una possibile, saggia e semplice soluzione per “ossigenare” il Pianeta, per diminuire l’effetto serra e per salvaguardare la vita di tutte le creature.

spirulina benefici

http://www.prozis.com/blog/it/benefici-spirulina-antiossidante/

Cos’è la spirulina?

La spirulina è un’alga microscopica azzurro-verde che vive in acqua dolce o salata. Gli integratori a base di spirulina vengono sintetizzati principalmente a partire da due specie di cianobatteri: Arthrospira platensis e Arthrospira maxima.

La spirulina si distingue per la ricchezza dei nutrienti in essa contenuti:

Proteine: 65% di proteine, inclusi aminoacidi essenziali
Sali minerali: ferro, magnesio, zinco e calcio
Vitamine: A, D, B2, B6 e B12
Antiossidanti: betacarotene, clorofilla e ficocianina
Acidi grassi essenziali: omega 3 ed omega 6

Benefici della spirulina
La spirulina ha suscitato grande interesse da parte della comunità scientifica. Grazie ai molti studi effettuati, sono state individuate varie proprietà di quest’alga:

Protezione antiossidante

Uno studio recente (settembre 2010) ha dimostrato che la spirulina impedisce la morte delle cellule per effetto dei radicali liberi. Nelle conclusioni dello studio, i ricercatori hanno affermato: “Includere la spirulina in alimenti e bevande al fine di aumentare la capacità antiossidante di questi ultimi è una possibilità da prendere in considerazione” [*1].

Un altro studio con topi da laboratorio ha dimostrato che la spirulina esercita un’azione di protezione dall’ischemia cerebrale, malattia che consiste nella riduzione localizzata del flusso sanguigno al cervello o a parti di esso, dovuta all’ostruzione delle arterie. Nello studio, una dose di 180mg/kg si è dimostrata efficace nel contrastare i disordini cerebrali associati a questa malattia [*2].

Un interessante studio ha valutato la capacità antiossidante delle proteine del siero del latte associate alla spirulina e i risultati hanno rivelato che nonostante entrambe mostrassero effetti di protezione dall’azione dei radicali liberi, la combinazione di whey e spirulina è stata più efficace nella distruzione di questi agenti [*3].

Effetto epatoprotettore

Pazienti affetti da malattie del fegato grasso non dovute all’alcol hanno assunto 4,5g di spirulina al giorno per 3 mesi. Al termine dell’esperimento, gli studiosi hanno potuto concludere con certezza che “la spirulina può essere considerata un’alternativa terapeutica per i pazienti affetti da malattie del fegato grasso non dovute all’alcol o da dislipidemia [*4].

Trattamento del colesterolo alto

Vari studi hanno provato che la spirulina è utile nel combattere il colesterolo alto. In uno di questi studi, 15 uomini hanno consumato 4,2g di spirulina al giorno per 8 settimane. In questo caso la spirulina ha mostrato la sua efficacia nella riduzione del colesterolo cattivo (LDL) senza provocare l’abbassamento del colesterolo buono (HDL) [*5].

Un altro studio realizzato su conigli nutriti con cibi ricchi di colesterolo ha dimostrato che l’integrazione con spirulina riduce il livello di trigliceridi e di colesterolo cattivo (LDL) nel sangue [*6].

Proprietà anti-cancerogene

Ricerche scientifiche hanno provato che il beta-carotene, uno degli antiossidanti presenti nella spirulina, inibisce lo sviluppo di cellule cancerogene [*7], [*8].

Uno di questi studi è stato effettuato su individui affetti da leucoplachia orale, una forma di cancro della bocca. I pazienti del gruppo della spirulina hanno assunto una dose di 1g al giorno di questo supplemento per 12 mesi e sono riusciti a bloccare l’avanzamento della malattia [*9].

Un altro studio con topi da laboratorio ha mostrato che la spirulina riduce notevolmente i tumori della pelle e dello stomaco [*10].

Trattamento del diabete

La spirulina si è dimostrata efficace anche nel controllo del diabete. Uno studio realizzato su 25 persone affette da diabete di tipo 2 ha provato l’efficacia della spirulina nel controllo dei livelli di glucosio nel sangue, assunta nella quantità di 2g al giorno per 2 mesi [*11].

Altri effetti benefici

Oltre ai vantaggi sopracitati, altri studi scientifici hanno individuato nella spirulina proprietà anti-anemiche [*12] e anti-intossicazione renale [*13].

http://www.inerboristeria.com/la-spirulina.html

La spirulina

La spirulina fa bene perchè la spirulina è una delle alghe più note e complete dal punto di vista nutrizionale e salutistico globale.

Spirulina Arthrospira, tante specie di alghe diverse utili anche per dimagrire, fra cui Spirulina maxima Bernard, Spirulina platensis, Spirulina major Kutz, tutte ampiamente utilizzate in omeopatia per le loro proprietà ed i vari effetti benefici, le Spiruline sono microalghe verdi-azzurre unicellulari con parete cellulare costituita da mucopolisaccaridi; si riproducono per scissione e non sono in grado di fissare l’azoto.

Habitat della spirulina:
Presenti nelle acque alcaline e calme del lago Texcoco in Messico (la S.maxima era già nota e coltivata dagli Aztechi più di 500 anni fa) e del lago Ciad nell’Africa centrale (S.platensis) vengono diffusamente utilizzate per scopi medicinali ed alimentari. Presso la popolazione Kanembu del Ciad e Nigeria viene raccolta dal lago Kossorom (Ciad), filtrata ed essiccata (dihè) per essere variamente utilizzata in forme culinarie tra cui la souce, una sorta di brodo vegetale molto nutriente frammisto a carne o pesce o miglio o fagioli.

Composizione e Proprietà della spirulina:
Il tallo essiccato della Spirulina contiene le seguenti sostanze fitonutritive.

– Proteine ad alto valore biologico (65%).
– Carboidrati (fra cui il ramnosio che favorisce il metabolismo del glucosio); fibra.
– Vitamine idrosolubili (B1, B2, B3, B6, B9, B12, biotina, ac.pantotenico, inositolo) e vitamine liposolubili (A, D, alfa-tocoferolo, K).
– Amminoacidi essenziali e non essenziali.
– Acidi grassi essenziali (ac.linolenico ed alfa-linolenico), ac.gamma-linolenico (GLA).
– Sali minerali (Ca, K, P, Na, Mg, S, Cl, Fe, Zn, Mn, Cu, Co, Ni, Mo, Cr).
– Pigmenti quali clorofille, ficocianine, caroteni e xantofille (mixoxantofilla, zeaxantina, criptoxantina, echinenone).

Proprietà attribuite alla Spirulina:

– Integrative nutrizionali, antianemiche, tonificanti e ricostituenti generali
– Detossicanti, antiossidanti, antiradicaliche. Antivirali.
– Immunostimolanti.
– Ipolipemiche; epatoprotettive.
– Antinfiammatorie.
– Vasodilatatrici; anticoagulanti.

Attività integrative nutrizionali, antianemiche, ricostituenti generali della spirulina:

La Spirulina risulta utile nelle diete ipocaloriche per l’elevato apporto nutritivo associato al basso contributo calorico (390 Cal per 100 g di prodotto secco). Contribuisce pertanto a colmare il depauperamento nutritivo tipico delle diete dimagranti o squilibrate. La presenza dell’aminoacido essenziale fenilalanina (3%) in grado di agire sul centro nervoso dell’appetito riducendo gli stimoli della fame, facilita il controllo comportamentale nelle diete ipocaloriche determinando una sensazione di sazietà. In tal caso si consiglia l’assunzione almeno 30 minuti prima dei pasti principali. Risulta preziosa la presenza di vit.B12 soprattutto per chi segue diete rigorosamente vegetariane, anche se il predominante cobamide è rappresentato da pseudovitamina B12.

La Spirulina risulta particolarmente utile nella supplementazione fitonutrizionale dello sportivo, garantendo lo specifico apporto di vitamine ergogeniche, minerali favorenti il metabolismo energetico, amminoacidi a catena ramificata (leucina, isoleucina e valina), amminoacidi essenziali e non, proteine ad alto Valore Biologico per la presenza in aminoacidi essenziali, sostanze antiossidanti, carnitina e creatina (fondamentali per i processi energetici e sintetizzate nell’organismo a partire rispettivamente dagli amminoacidi lisina e metionina nonché dalla arginina, glicina e metionina).

La ricchezza nei principi nutritivi giustifica le proprietà tonificanti e ricostituenti della spirulina:

La presenza del Fe (in forma biochelata facilmente biodisponibile) e degli aminoacidi essenziali facilita la sintesi dell’emoglobina e quindi dei globuli rossi prevenendo o riducendo forme anemiche. L’integrazione risulta particolarmente significativa nelle donne in gravidanza e durante la convalescenza.

Attività della spirulina contro lo stress psico-fisico (attività antiossidante, antiradicalica):

In caso di stress psico-fisico, l’organismo richiede un sovrautilizzo di nutrienti antiossidanti dotati di proprietà radical scavenger. Nella Spirulina risulta particolarmente utile l’elevata presenza di ficocianine per le quali è documentata in vivo ed in vitro un’attività protettiva antiossidante contro i radicali perossili. Le proprietà antiossidanti della Spirulina sono inoltre attribuibili alla clorofillina derivato della clorofilla, alla ficocianobilina, ai caroteni, alle xantofille, alla cisteina e metionina, alle vitamine A ed E, allo zinco ed al manganese.

Attività immunostimolante, antivirale della sprirulina:

La Spirulina esercita proprietà immunologiche ed antivirali. L’acido cis-linoleico (LA) e l’acido gamma-linolenico (GLA) attivano la produzione di prostaglandine della serie 1 (PGE1) dalle proprietà proimmunitarie, antinfiammatorie, vasodilatatrici ed antiaggreganti piastriniche. La presenza dei beta-glucani nella Spirulina potrebbe favorire la stimolazione del sistema immunitario con potenziamento delle difese organiche per incremento dei linfociti e dei macrofagi. Effetti immunostimolanti sono attribuiti inoltre alle ficocianine. Studi su animali hanno documentato una corrispondenza tra assunzioni alimentari di Spirulina platensis ed innalzamento dell’attività dei fagociti macrofagi e della produzione di ossido nitrico (NO), ipotizzando quindi un potenziale ruolo immunoprotettivo. L’NO agisce come un messaggero fisiologico intracellulare in grado di stimolare l’attività fagocitaria della cellula. Somministrazioni di estratti acquosi di S.platensis nell’uomo attivano nel 50% dei soggetti il sistema immunitario attraverso un aumento della produzione di interferone gamma e dell’attività citolitica delle cellule Natural Killer (NK).

Attività antinfiammatoria, epatoprotettiva, ipolipemica, anticlastogenica dell’alga spirulina:

Le proprietà epatoprotettive, antinfiammatorie ed antiartritiche attribuite alle ficocianine potrebbero in parte essere sostenute dall’attività radical scavenger, dall’azione inibente nei confronti della perossidazione lipidica e della cicloossigenasi-2, da effetti inibitori dose-dipendente nei confronti della produzione di prostaglandine-E2 (PGE2).

Gli estratti acquosi di Spirulina maxima (100 e 500 mg/ml) evidenziano attività anticlastogenica proteggendo da danni genotossici indotti.

Somministrazioni dietetiche di Spirulina per 4 settimane contribuiscono ad impedire la formazione di steatosi epatica in topi con diabete indotto.

Indicazioni d’uso alga spirulina:

L’alga trova indicazione come efficace e sicuro integratore nutrizionale nelle seguenti indicazioni.

– Attività sportiva (completa l’apporto nutritivo richiesto dal sovrautilizzo nutrizionale ed energetico prevenendo perdite nella massa muscolare).
– Stress psico-fisico o situazioni debilitanti.
– Alimentazione vegetariana e vegetaliana.
– Alimentazioni ipocaloriche o squilibrate.

Altre attività della sprirulina:

Gli estratti di Spirulina maxima incrementano nei ratti la sintesi ed il rilascio di ossido nitrico (NO) dalle cellule della muscolatura liscia vasale, attivando quindi il rilassamento della cellula muscolare con dilatazione del vaso sanguigno. Lo spirulano calcio (Ca-SP) favorisce un’azione antitrombina con meccanismo simile a quello del cofattore eparinico II. Gli effetti vasodilatatori ed anticoagulanti ipotizzano ruoli preventivi per alcune patologie vascolari obliteranti.

http://www.algae-facts.com/Studi-sugli-effetti-della-spirulina.2101.0.html?&lang=it

Spirulina e sistema digestivo

E‘ stato studiato su 50 ratti femmina adulti Wilstar l’effetto della biomassa asciutta di s. platensis (somministrazione orale sempre di 2g al giorno) sulla rimarginazione di ulcere acute. Nel 75-80% degli animali studiati sono state provocate lesioni alle ulcere tramite esposizione per due volte al freddo (3h a 13°C in 2 giorni). Dopo 1, 4, 7, 10, 15 e 20 giorni di trattamento sono stati analizzati 4-5 animali di ogni gruppo e sono stati registrati il numero, la localizzazione, le misurazioni e la forma di manifestazione delle lesioni della mucosa gastrica. Dopo 20 giorni le lesioni negli animali trattati con la spirulina si erano rimarginate del 100%, mentre nel 38% dell’altro gruppo si sono manifestate delle ulcere emorragiche. L’analisi istologia dei frammenti della parete dello stomaco con le lesioni ha confermato i dati macroscopici.

Print Friendly, PDF & Email
Precedente La super risonanza magnetica che brucia le cellule tumorali maligne: Rm 3Tesla con sistema Hifu Successivo Un arbusto del Molise efficace contro il cancro: Prunus spinosa trigno